Come fare: Ostriche Calde Al Curry – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Ostriche Calde Al Curry – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Ostriche Calde Al Curry. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ostriche.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Ostriche
Persone: 4
Ingredienti:
16 Ostriche
400 G Spinaci
4 Cucchiai Panna
Sale
Per La Salsa:
2 Tuorli D’uovo
2 Cucchiai Panna
100 G Burro
1 Cucchiaino Curry
Sale
Pepe

Preparazione:
Aprite le valve, raccogliete il liquido in una ciotola, estraete le ostriche. Conservate la parte concava dei gusci. Lavate e cuocete gli spinaci a vapore, strizzateli e passateli al mulinetto, insaporiteli in un tegame con la panna, salate, distribuiteli sui gusci. Filtrate il liquido tenuto da parte, versatelo in un tegamino, fatelo scaldare, adagiatevi le ostriche e scaldate per 2 minuti. Sgocciolatele e mettetele sopra il composto di spinaci. Per la salsa: amalgamate il burro con il curry e tenete da parte. In un pentolino mescolate i tuorli con la panna, ponete il recipiente a bagnomaria e continuate a mescolare il composto con una frusta: deve montare come una crema. Incorporatevi il burro al curry, mescolate e cuocete alcuni minuti, regolate sale e pepe. Distribuite la salsa sulle ostriche e servite. Vini di accompagnamento: Alto Adige Sauvignon DOC, Riviera Ligure Di Ponente Pigato DOC, Verdicchio Dei Castelli Di Jesi “Classico” DOC.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*