Come fare: Panettone Di Dresda – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Panettone Di Dresda – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Panettone Di Dresda. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Burro.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Burro
Persone: 8

Note:
Luogo: Germania. Luogo: Dresda.

Ingredienti:
750 G Farina
75 G Lievito Di Birra
25 Cl Latte
150 G Zucchero
2 Bustine Zucchero Vanigliato
1/2 Cucchiaino Sale
1 Limone (scorza Grattugiata)
1 Punta Cardamomo E Noce Moscata In Polvere
300 G Burro
150 G Uvetta Sultanina
150 G Canditi E Mandorle Tritate
1 Fialetta Olio Di Mandorle Amare
2 Arance (scorza Grattugiata)
Farina Per Stendere
Margarina Per Ungere
50 G Burro Fuso Per Spennellare
100 G Zucchero A Velo
1 Bustina Zucchero Vanigliato

Preparazione:
Mettete la farina a fontana in una terrina e nell’incavo centrale spezzettatevi il lievito: lavorate un panetto preliminare con un po’ di latte tiepido, un po’ di zucchero e un po’ di farina.

Coprite e fate lievitare la pasta in luogo caldo per 20 minuti. Quindi unite il resto del latte e dello zucchero, lo zucchero vanigliato, il sale, la buccia di limone, le spezie, il burro e tutta la farina: impastate lavorando energicamente e sbattendo la pasta finché formerà delle bollicine e si staccherà dalle pareti del recipiente. Poi mettetela a lievitare, coperta, per altri 30 minuti. Passato questo tempo, incorporatevi l’uvetta già rinvenuta in acqua calda e asciugata, i canditi, le mandorle, l’olio di mandorle e la buccia di arancia. Lasciate riposare di nuovo per 45 minuti a temperatura ambiente. Poi sulla spianatoia infarinata, stendete la pasta in una grossa sfoglia che dovrà avere lo spessore di 4 cm. Ripiegate la pasta in 3 su se stessa nel senso della lunghezza, quindi disponete il dolce su una teglia unta e spennellatelo con metà del burro fuso. Tutto intorno mettete una striscia di alluminio per tenere in forma il dolce.

Introducetelo in forno caldo su piano centrale. Tempo di cottura: 90 minuti a 200 gradi. Appena sfornato, il dolce va spennellato ancora caldo con il resto del burro fuso e poi cosparso di zucchero a velo e zucchero vanigliato mescolati assieme. Poiché il dolce sviluppa il suo aroma solo dopo qualche tempo, si consiglia di prepararlo almeno una settimana prima di Natale e conservarlo in una busta chiusa.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...