Come fare: Panettone Genovese – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Panettone Genovese – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Panettone Genovese. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Uvetta Sultanina.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Uvetta Sultanina
Persone: 4

Note:
Luogo: Liguria. Luogo: Genova.


Ingredienti:
500 G Farina
200 G Zucchero
150 G Burro
100 G Uvetta Sultanina
50 G Pinoli
50 G Cedro Candito
1 Uovo
1 Limone
2 Bustine Lievito In Polvere
1/2 Bicchiere Vino Marsala
1 Pizzico Sale

Preparazione:
Mescolate insieme farina, zucchero, lievito, un pizzico di sale, la buccia del limone grattugiata, l’uvetta bagnata e strizzata, i pinoli e il cedro tagliato a pezzettini. Disponete a fontana e nel mezzo sgusciatevi l’uovo, versatevi il marsala e il succo passato di mezzo limone, il burro liquefatto a bagnomaria. Impastate il tutto e lavorate la pasta per alcuni minuti. Se fosse troppo dura ammorbidite con un po’ di acqua o di latte tiepido. Date alla pasta la forma di una grande palla e adagiatela su una placca imburrata. Circondate la pasta con una striscia di carta pergamenata imburrata dal lato interno. Con un coltellino fate una croce profonda mezzo cm sulla sommità della pasta. Lasciate lievitare al caldo mezz’ora. Cuocete in forno a 200 gradi per 45 minuti. Sfornate, lasciate raffreddare.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*