Come fare: Pappardelle All’anatra – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Pappardelle All’anatra – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pappardelle All’anatra. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Petto D’anatra.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Petto D’anatra
Persone: 4

Note:
Luogo: Lazio.


Ingredienti:
350 G Pasta Tipo Pappardelle
1 Petto D’anatra
1 Cipolla Piccola
1 Carota Piccola
1 Costa Sedano
2 Dita Vino Bianco Secco
1 Dito Panna
200 G Funghi Champignon
80 G Burro
Brodo Di Pollo
Sale
Pepe

Preparazione:
Fate appassire la carota, il sedano e la cipolla in un largo tegame con il burro. Dopodichè unite alle verdure il petto d’anatra diviso a meta. Salate e pepate la carne e sul fuoco vivo fatela rosolare da entrambi i lati, soprattutto dalla parte della pelle che dovrà risultare ben dorata. Bagnate il tutto con il vino e fate evaporare, quindi bagnate con un mestolino di brodo caldo. Mondate gli champignon privandoli della parte terrosa e a fettine uniteli alla preparazione. Cuocete a fuoco basso per circa 30 minuti, unendo ancora un po’ di brodo se necessario. Trascorso il tempo indicato estraete dal tegame il petto d’anatra tagliatelo a listarelle e tenetelo in caldo, quindi unite al sugo la panna. Cuocete ancora per una decina di minuti a fuoco basso, unendo a piacere sale e pepe. Scolate le pappardelle e conditele con il sugo di funghi e il petto d’anatra e servitele ben calde.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*