Come fare: Parfait Al Caffè - Ricetta dessert - Notizie.it
Come fare: Parfait Al Caffè – Ricetta dessert
Guide

Come fare: Parfait Al Caffè – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Parfait Al Caffè. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Caffè.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Caffè
Persone: 4

Note:
Preparazione: 30 minuti.

Ingredienti:
200 G Zucchero
1/2 Bicchiere Acqua
6 Tuorli D’uovo
1/2 Bicchiere Estratto Di Caffè (o Caffè Ristretto)
1 1/2 Bicchiere Doppia Panna
Per Guarnire:
Alcuni Chicchi Caffè (facoltativo)

Preparazione:
Mettete Io zucchero e l’acqua in una casseruolina, ponete al fuoco e fate cuocere Io sciroppo, a fiamma moderata e mescolando spesso, fino a che formerà delle grosse bolle in superficie; quindi levatelo dal fuoco e lasciatelo intiepidire. Sgusciate le uova separando gli albumi dai tuorli; mettete questi ultimi in una terrina e versatevi filo a filo lo sciroppo di zucchero tiepido, frullando con una frusta elettrica fino ad ottenere una crema morbida e spumosa.

A questo punto unitevi l’estratto di caffè (o il caffè ristretto), mescolando delicatamente con un cucchiaio di legno. Montate bene la panna (che dovrà essere molto fredda) e unitela a piccole dosi alla crema di tuorli e caffè, amalgamandola perfettamente. Trasferite il composto preparato in uno stampo da budino con le pareti scannellate e passatelo in freezer per almeno 6 ore. Trascorso questo tempo, estraete lo stampo dal freezer e capovolgetelo su un piatto da dolci. Per agevolare questa operazione potete prima avvolgere lo stampo in un panno bagnato con acqua calda e ben strizzato: il violento sbalzo di temperatura tra le pareti ghiacciate e il panno caldo faciliterà il distacco del semifreddo dal recipiente. Se eventualmente la parte a contatto con le pareti dello stampo si dovesse sciogliere un po’ a causa del calore, mettete di nuovo il semifreddo in freezer per 20-30 minuti. Quindi servitelo subito, magari guarnito con chicchi di caffè.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*