Come fare: Pastasciutta Con La Pentola A Pressione – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Pastasciutta Con La Pentola A Pressione – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pastasciutta Con La Pentola A Pressione. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pomodori Pelati.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Pomodori Pelati
Persone: 4

Note:
Preparazione: 10 minuti.


Ingredienti:
Pasta Tipo Pasta Corta
Pomodori Pelati
2 Dadi
Origano
Burro
Olio D’oliva
Sale
Peperoncino

Preparazione:
Mettete nella pentola a pressione tutti gli ingredienti alla rinfusa, acqua, pasta, pelati, meglio ancora pomodori a pezzi, olio, burro, mezzo dado a testa, sale, origano, peperoncino. L’unica cosa da rispettare rigorosamente è il rapporto fra pasta e acqua che deve essere circa 160 g di acqua per ogni 100 g di pasta. Tenete presente che se ne fate una sola porzione occorre aggiungere altri 40 g di acqua per fare vapore, e che i pelati buttano fuori anche loro un po’ d’acqua. Mescolate bene, facendo attenzione che la pasta sia coperta dall’acqua, tappate e portate al fischio. A questo punto abbassate un po’ la fiamma, cronometrate la metà del tempo di cottura indicato sulla confezione, poi spegnete e sfiatate. Stappate la pentola e nel caso fosse rimasta un po’ d’acqua nel fondo fatela asciugare a fuoco vivo mescolando bene. Aggiungete ancora un po’ di origano e servite.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*