Come fare: Pasticcini Glassati - Ricetta dessert - Notizie.it
Come fare: Pasticcini Glassati – Ricetta dessert
Guide

Come fare: Pasticcini Glassati – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Pasticcini Glassati. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Glassa.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Glassa
Persone: 4
Ingredienti:
125 G Farina
4 Uova
125 G Zucchero
80 G Burro
Alcuni Confettini Colorati
Alcuni Fiorellini Di Zucchero
300 G Marmellata Di Albicocche
1 Cucchiaio Succo Di Limone
2 Cucchiai Acqua
400 G Glassa

Preparazione:
Sgusciate le uova in una terrina, unite lo zucchero e sbattete i due ingredienti servendovi di una frusta o di uno sbattitore elettrico. Appena il composto assume un aspetto omogeneo, trasferite la terrina in un bagnomaria di acqua in leggera ebollizione e continuate a sbattere fino a quando diventerà denso e chiaro: occorreranno circa 20 minuti se usate la frusta, 10 minuti se impiegate uno sbattitore elettrico.

Al termine, togliete la terrina dal bagnomaria e continuate a sbattere il composto fino a quando si sarà raffreddato, quindi unite la farina setacciata, poca alla volta, alternandola a 60 g di burro fuso e tiepido. Quando avrete incorporato tutti gli ingredienti, trasferite l’impasto in una teglia rettangolare (36×20 cm), già foderata con un foglio di carta oleata unto col resto del burro e passatelo nel forno già caldo (180 gradi) per 20-25 minuti. Trascorso questo tempo, togliete la teglia dal forno, lasciate intiepidire leggermente il pan di Spagna, quindi sformatelo su una griglia, eliminate la carta oleata e fatelo raffreddare completamente. A questo punto, tagliate a metà il pan di Spagna in senso orizzontale, stendete sullo strato di base la marmellata di albicocche, già mescolata con l’acqua e il succo di limone, e copritela con il secondo strato di pasta. Ricavate dal dolce tanti pasticcini di forme diverse, tagliandolo con delle fustelle sagomate.

Per la fase finale di glassatura scegliete una glassa a piacere e usatela per ricoprire i pasticcini, prendendo spunto dalle immagini qui riprodotte. A tale proposito vi saranno utili tasche di tela con bocchette piccole e medie variamente sagomate, confettini colorati, scaglie di cioccolato, pralina di nocciole, canditi, ecc. Per comodità, ricordiamo qui quali sono le glasse che potete utilizzare: glassa di albicocche, glassa al cioccolato, glassa fondente, meringa, glassa all’albume o reale, glassa al cioccolato per piccole decorazioni e crema al burro (vedi ricette omonime).

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*