Come fare: Pasticcio Di Penne Ai Funghi – Ricetta primo

Guide

Come fare: Pasticcio Di Penne Ai Funghi – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Pasticcio Di Penne Ai Funghi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Funghi Porcini.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Funghi Porcini
Persone: 6
Ingredienti:
Pasta Frolla
300 G Pasta Tipo Pennette Lisce
800 G Funghi Porcini
1 Uovo
50 G Burro
1/2 Bicchiere Panna
Formaggio Grattugiato
Brodo
Aglio
Prezzemolo Tritato
Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Fate la pasta frolla dimezzando la quantità dello zucchero e lasciatela riposare al fresco. Nel frattempo, in un tegame scaldate 30 g di burro con un cucchiaio d’olio, insaporitevi uno spicchio d’aglio e toglietelo quando è dorato. Aggiungete i funghi puliti, lavati e tagliati a fettine sottili, spruzzateli con un mestolo di brodo, coprite e cuocete a calore moderato fino a quando sono diventati morbidi, spruzzandoli con poco brodo tiepido se occorre.

Alla fine regolate sale e pepe, versate la panna, mescolate con cura e fate addensare. Ritirate dal fuoco, aggiungete ai funghi un cucchiaio di prezzemolo tritato e, mescolando, un tuorlo diluito con un cucchiaino di brodo. I funghi devono essere velati dal condimento. Lessate in acqua salata a bollore le pennette, scolatele un po’ al dente, dividetele in due parti. Imburrate una pirofila da timballo, disponete sul fondo uno strato di penne, cospargetele con poco formaggio grattugiato e tre fiocchetti di burro, sopra distribuite uno strato di funghi, poi un altro di pasta condita sempre con poco formaggio e burro, poi uno di funghi e ricoprite con la pasta frolla tirata a disco dello spessore di circa mezzo centimetro. Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 15 minuti o fino a quando la superficie del timballo risulta leggermente dorata. Vini di accompagnamento: Garda Bresciano Rosso DOC, Trentino Marzemino DOC, Torgiano Pinot Nero DOC.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*