Come fare: Peperoni Ripieni Di Riso (2) - Ricetta contorno - Notizie.it

Come fare: Peperoni Ripieni Di Riso (2) – Ricetta contorno

Guide

Come fare: Peperoni Ripieni Di Riso (2) – Ricetta contorno

Ecco la ricetta del giorno: Peperoni Ripieni Di Riso (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Peperoni Verdi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Contorno
Ingrediente principale: Peperoni Verdi
Persone: 4

Note:
Luogo: Stati Uniti. Luogo: Messico. Luogo: California.

Ingredienti:
3 Peperoni Verdi Piccoli
3 Peperoni Rossi Piccoli
Olio D’oliva Extra-vergine
1 Cipolla Tritata
1 Punta Paprica
1/2 Cucchiaino Cumino In Polvere
1 Dado Di Pollo
1/2 Tazza Passata Di Pomodoro
1 Tazza Riso A Grana Lunga
2 Tazze Acqua
300 G Chicchi Di Mais In Scatola (o Chicchi Di Mais Lessato)
2 Falde Peperone Sott’aceto (falde Tritate)
Abbondante Formaggio Parmigiano Grattugiato

Preparazione:
Riscaldate il forno a 180 gradi. Tagliate la calotta superiore dei peperoni e mettetela da parte.

Eliminate la parte bianca ed i semi senza rompere la polpa. Riscaldate un cucchiaio d’olio in una casseruola: versate la cipolla, il dado sbriciolato, il cumino, il peperoncino, il pomodoro e il riso. Unite l’acqua, coprite e portate lentamente ad ebollizione mescolando una volta sola. Riducete il fuoco al minimo e lasciate sobbollire fino a quando l’acqua non è stata tutta assorbita. Togliete dal fuoco e lasciate riposare per una decina di minuti, quindi aggiungete il mais, il peperone sott’aceto e quattro/cinque cucchiaiate di parmigiano. Farcite i peperoni col ripieno, spolverizzate la cima con altro parmigiano e richiudete con la calotta. Metteteli in una teglia unta e cuocete in forno per 15/18 minuti, fino a quando saranno teneri. Ispirazione fusion (mediterranea e messicana) per questo saporito e profumato piatto unico che arriva dalla California meridionale.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*