Come fare per lenire le tonsille gonfie COMMENTA  

Come fare per lenire le tonsille gonfie COMMENTA  

Le tonsille sono una parte vitale del sistema immunitario. Queste ghiandole si trovano nella parte posteriore della gola e servono a catturare i germi e i parassiti che potrebbero entrare nel corpo. Tuttavia, se i germi riescono a sovrastare le tonsille, essi causano un’infezione schiacciante rendendo le tonsille gonfie e irritate. Il dolore causato è difficile da lenire perché respirare, mangiare o bere diventano azioni estremamente dolorose da fare quando si hanno le tonsille gonfie. Si può tuttavia cercare di alleviare il dolore alle tonsille fino a quando esse diventano meno gonfie.


Cosa occorre:

  • ghiaccio
  • bicchiere
  • brodo
  • gelato
  • sale

Istruzioni:

  1. Tritare il ghiaccio in un mixer. Versarlo in un bicchiere o in una tazza. Aggiungere l’acqua al ghiaccio.

    Bere tutto d’un fiato. Il ghiaccio e l’acqua fredda aiuteranno ad alleviare il dolore. Si può scegliere anche un’altra bevanda come il tè o la soda ghiacciata, tuttavia, l’acqua aiuta la gola a rimanere idratata ed inoltre allevia l’infezione.

  2. Bere del tè alle erbe con il miele.

    Il tè caldo lenisce le tonsille mentre aiuta a guarire. Qualsiasi tè può andar bene tuttavia il tè a base di erbe ha anche dei minerali utili per ridurre il gonfiore.

  3. Mangiare del gelato.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Esso allevia il dolore alle tonsille ed inoltre il freddo aiuta a ridurre il gonfiore e intorpidisce i nervi in ​​modo da far scomparire il dolore.
  4. Bere brodo di pollo caldo o altro brodo di carne. Se oltre al male alle tonsille si hanno anche dolori di stomaco il brodo è perfetto in quanto è in grado di alleviare il disagio di stomaco, idratare e lenire le tonsille.
  5. Fate una doccia calda. Il vapore collaborerà con l’acqua calda per agire sulla gola. Respirate il vapore e permettete alle goccioline d’acqua di toccare le tonsille.
  6. Strofinate un impacco di acqua e sale attorno alle tonsille. Prendete un bicchiere d’acqua e scioglietegli dentro un cucchiaio di sale, mescolate e poi applicatelo sulle tonsille.

Consigli e avvertenze:

Se il dolore persiste per più di quattro giorni consultare un medico, egli vi può prescrivere antibiotici per eliminare l’infezione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*