Come fare: Pesche Sciroppate Con Crema Zabaglione – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Pesche Sciroppate Con Crema Zabaglione – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pesche Sciroppate Con Crema Zabaglione. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pesche.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Pesche
Persone: 8
Ingredienti:
Per La Crema Zabaglione:
200 G Vino Marsala Secco
200 G Panna Montata
120 G Zucchero
6 Tuorli D’uovo
Per Completare:
4 Pesche Grandi
300 G Zucchero
250 G Fragoline Di Bosco
1 Pezzetto Cannella

Preparazione:
Per lo zabaglione: in una ciotola immerso in un bagnomaria caldo, tenuto sul fuoco moderatissimo montate, con una frusta, i tuorli, lo zucchero e il Marsala, ottenendo un composto denso e spumoso; toglietelo dal bagnomaria, fatelo raffreddare bene, poi incorporatevi la panna montata. Fate attenzione che questo sia ben freddo altrimenti la panna si smonta. Spaccate le pesche a metà, pelatele e cuocetele per 3 minuti in uno sciroppo ottenuto portando a bollore 700 g di acqua con 200 g di zucchero e un pezzetto di cannella; sgocciolate poi le mezze pesche e lasciatele raffreddare. Schiacciate con la forchetta 200 g di fragoline addolcite con 100 g di zucchero, ottenendo una specie di salsina. Versate nelle coppette lo zabaglione freddo, accomodatevi le pesche sciroppate, irroratele con la salsina di fragole, guarnitele con le fragoline rimaste e portatele subito a tavola. NB. Si possono utilizzare anche le pesche sciroppate pronte, ma quelle preparate in casa, specie se mature al punto giusto, risultano decisamente più gradevoli.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*