Come fare: Pesche Sciroppate – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Pesche Sciroppate – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pesche Sciroppate. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pesche.

Leggi anche: Come usare al meglio il lubrificante durante il sesso

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Pesche
Persone: 4
Ingredienti:
Pesche
4 Cucchiai Zucchero
1/2 Bicchiere Acqua

Preparazione:
Tagliare le pesche in due parti, seguendo il solco che parte dal picciolo; reggendo con una mano una metà, ruotare con forza l’altra metà in modo da staccarla dal nocciolo; liberare anche l’altra metà dal nocciolo aiutandosi con un cucchiaio. Sbucciare le mezze pesche e disporle nei barattoli; aggiungere, per ogni barattolo da 1/2 litro, 4 cucchiai di zucchero e 1/2 bicchiere d’acqua. Far bollire per 1/4 d’ora, togliere poi con un tubo l’acqua e far raffreddare i barattoli coperti.

Leggi anche: Come pulire le scarpe in velluto


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

modulo rimborso wind
Guide

Come fare numero privato con Wind

Ecco come fare numero privato con Wind per occultare il proprio numero ed evitare che possa comparire sul display del ricevente. Fare il numero privato con Wind è estremamente semplice. Coloro che sono in possesso di una Sim Wind, e che magari devono effettuare una chiamata importante ma vogliono tenere nascosto il proprio numero, hanno un sistema ben specifico da adottare per raggiungere il proprio obiettivo. Come già accade per gli altri operatori telefonici, è possibile inviare chiamate con numero privato con Wind. Premettiamo che per poterlo fare non occorre essere grandi esperti di telefonia, ma basta seguire alcuni semplici Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*