Come fare: Petti Di Pollo Farciti – Ricetta pollame

Guide

Come fare: Petti Di Pollo Farciti – Ricetta pollame

Ecco la ricetta del giorno: Petti Di Pollo Farciti. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pollo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Pollo
Persone: 4
Ingredienti:
2 Petti Di Pollo
200 G Piselli Sgranati
200 G Ortaggi Assortiti (carote, Zucchine E Fagiolini)
4 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
1 Tuorlo D’uovo
2 Cucchiai Aceto Di Vino
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
4 Rametti Timo
1/2 Cipolla
1/2 Gambo Sedano
1/2 Carota
1 Mestolino Brodo
Sale
Pepe

Preparazione:
Lavare i petti di pollo, pareggiare la polpa (tenere da parte i ritagli) e inciderli con un coltello affilato, nel senso della lunghezza, formando una tasca. Pulire gli ortaggi: spuntare le zucchine e le carote; pelare le carote, lavarle e tagliarle a dadini; spuntare i fagiolini, privarli dei filamenti, lavarli e tagliarli a pezzetti; lavare i piselli.

Far scottare, separatamente, gli ortaggi in acqua salata in ebollizione, scolarli e tenerli da parte. Frullare i ritagli di pollo e metterli in una ciotola; unire gli ortaggi scottati, il tuorlo d’uovo, un poco di timo tritato, un pizzico di sale e pepe e mescolare gli ingredienti; farcire i petti di pollo con il composto agli ortaggi, richiuderli con un filo bianco e insaporirli con un pizzico di sale e pepe. In una teglia far scaldare l’olio, adagiarvi i petti di pollo, farli rosolare a fuoco vivace facendoli dorare da tutte le parti, versare la metà del vino bianco e farlo evaporare un poco; aggiungere la carota, il sedano e la cipolla puliti, lavati e divisi a pezzetti, il timo rimasto e farli cuocere in forno preriscaldato a 180 gradi per 15-20 minuti, aggiungendo un poco di brodo a metà cottura e irrorandoli di tanto in tanto con il fondo di cottura.

Scolare i petti di pollo e tenerli al caldo; sgrassare il fondo di cottura, aggiungere l’aceto, il vino bianco rimasto e farli evaporare a fuoco vivace; aggiungere il brodo, staccare il fondo di cottura mescolando con un cucchiaio di legno e farlo ridurre alla metà; passare la salsa al passino e insaporirla con un poco di sale e pepe. Servire i petti di pollo farciti accompagnandoli con la salsa calda e con purea di carote e piselli glassati.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*