Come fare: Piccoli Flan Di Mandorle – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Piccoli Flan Di Mandorle – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Piccoli Flan Di Mandorle. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandorle.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandorle
Persone: 6
Ingredienti:
Per La Pasta Brisée:
200 G Farina
100 G Burro
1 Cucchiaio Zucchero
1 Pizzico Sale
Per Il Ripieno:
150 G Ricotta
120 G Zucchero
100 G Mandorle Pelate
4 Tuorli D’uovo
1 Bustina Vaniglina
Alcune Gocce Essenza Di Mandorle
Mandorle A Scaglie

Preparazione:
Per fare la pasta brisée, incominciate ad impastare in una ciotola la farina con il burro morbido a pezzetti, 50 g di acqua, lo zucchero e il sale. Trasferite l’impasto sulla spianatoia, lavoratelo brevemente con la punta delle dita poi avvolgetelo in poca pellicola trasparente e ponetelo a riposare in frigorifero per 30 minuti. Avviate intanto il ripieno: passate al mixer le mandorle con 20 g di zucchero, ottenendo un trito piuttosto fine. In una ciotola, lavorate con una piccola frusta i tuorli con 100 g di zucchero, la vaniglina e l’essenza di mandorle. Aggiungete il trito di mandorle, la ricotta e amalgamate bene il tutto per ottenere un composto omogeneo. Tirate la pasta a 4 millimetri di spessore e, con essa, rivestite 6 stampini monodose da crostata; riempiteli con il composto alle mandorle distribuendolo equamente; aggiungete le scagliette di mandorle per guarnire, quindi passate in forno a 200 gradi per 20 minuti circa. Servite i flan tiepidi e, volendo, accompagnateli con una crema tiepida: noi abbiamo proposto i piccoli flan su un velo di panna fresca leggermente battuta contornata da un filetto di gelatina d’albicocche e con frutti di bosco freschi.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...