Come fare: Pittole Con Il Vin Cotto – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Pittole Con Il Vin Cotto – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pittole Con Il Vin Cotto. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Vin Cotto.

Leggi anche: Come fare: Macedonia Cotta Alla Brace – Ricetta dessert

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Vin Cotto
Persone: 4
Ingredienti:
500 G Farina
Sale
3/4 Dado Di Lievito Di Birra
Vin Cotto
Cannella (facoltativo)

Preparazione:
Ricette natalizie. Si mescola la farina col dado sciolto in acqua calda e si lavora molto la pasta dentro una coppa, deve risultare molto morbida e cremosa. Si lascia lievitare per 2-3 ore, poi si riscalda l’olio in una padella e quando è bollente vi si versano le pittole prendendole col pugno della mano e facendole sprizzare al di sopra, a forma di palline. Cotte che siano si pongono su di una carta assorbente a perdere l’olio. Intanto si mette in una casseruola il vin cotto, si riscalda e al bollore vi si versano le pittole e si lasciano impregnare di succo. Si pongono poi su di un piatto a piramide e si presentano in tavola versandoci sopra il resto del vin cotto rimasto nel tegame. Si può spolverare con cannella.

Leggi anche: Come fare: Liquore Di Fragole – Ricetta bevande


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Rimodellare il naso a casa
Guide

Rimodellare il naso a casa

Il naso può modificare l'aspetto di una persona in modo significativo. A patata o troppo stretto: come rimodellarlo a casa in modo sicuro Il naso è così in evidenza che a volte trascuriamo la sua importanza e non ci preoccupiamo del suo stato. In realtà dovremmo dedicargli l'attenzione che merita, non fosse altro perché è in una posizione strategica del nostro viso. Problematiche particolari sono legate a forme troppo piccole, strette o sproporzionate rispetto al viso: i nasi a patata e a gobba sono i casi peggiori. E' preferibile e più semplice ricorrere a rimedi naturali, quando decidiamo di modificarne Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*