Come fare: Pizzette Pazze – Ricetta antipasto COMMENTA  

Come fare: Pizzette Pazze – Ricetta antipasto COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pizzette Pazze. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Paprica Dolce.

Leggi anche: Sheperd’s Pie: come fare il “Pasticcio del Pastore”

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Antipasto
Ingrediente principale: Paprica Dolce
Persone: 4
Ingredienti:
1 Scatola Preparato Per Pizza
1 Confezione Polpa Di Pomodoro
1 Cucchiaio Formaggio Parmigiano Grattugiato
1 Vasetto Olive Snocciolate
1 Manciata Prezzemolo Tritato
Olio Di Mais
Paprica Dolce
Pepe

Preparazione:
Dividete la pasta di pane già lievitata in tante piccole pallottoline, appiattitele premendole con la punta delle dita, infarinatele e disponetele sulla piastra del forno ben oliata. Distribuite su ogni pizzetta un po’ di polpa di pomodoro, prezzemolo formaggio grattugiato, pepe, un pizzico di paprica. Sistemate infine su ogni pizzetta un’oliva. Passate in forno caldo e servire subito.

Leggi anche: Ricette: Prosciutto di maiale con glassa


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Galileo
Guide

Galileo Quiz Superiori: come funziona

In sostituzione dei vecchi libri dei quiz, ecco l'app Galileo Quiz  Patente. Anche nelle versioni per patenti C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D, DE. Ha praticamente rimpiazzato i vecchi libri dei quiz, con risultati che definire lusinghieri è un gentile eufemismo. Galileo Quiz Patente è una nuova applicazione che testa in maniera dinamica e progressiva la conoscenza di tutti gli elementi che concorrono alla definizione delle prove scritte per il conseguimento della patente di guida. Si tratta di uno strumento che rende la preparazione agli esami di guida più approfondita e al tempo stesso meno laboriosa. Chi l'ha provata Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*