Come fare: Pollo In Casseruola Con Verdure E Aromi – Ricetta pollame COMMENTA  

Come fare: Pollo In Casseruola Con Verdure E Aromi – Ricetta pollame COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Pollo In Casseruola Con Verdure E Aromi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pollo.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Pollo
Persone: 4
Ingredienti:
1 Pollo
1 Noce Burro
2 Cucchiai Olio D’oliva
Sale
Pepe
1 Manciata Olive Nere
2 Zucchine
1 Pomodoro
3 Foglie Alloro
1 Mazzetto Prezzemolo
1 Pizzico Origano
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
Brodo

Preparazione:
Pulite il pollo, dividetelo in quarti, lavatelo con cura sotto l’acqua corrente, infine asciugatelo bene tamponandolo con della carta assorbente da cucina. Mondate le zucchine, lavate anch’esse sotto l’acqua in modo da eliminare eventuali tracce di terriccio, quindi asciugatele e riducetele a rondelle. Sciacquate il pomodoro e tagliatelo a dadini. Mettete i pezzi di pollo in un tegame che li possa contenere agevolmente insieme a una noce di burro, due cucchiai d’olio d’oliva e alcune foglie d’alloro e fatelo rosolare a fuoco vivo per 6-7 minuti. Quando la carne sarà ben dorata da ogni lato cospargetela con il sale necessario e abbondante pepe macinato di fresco e bagnatela con un bicchiere di vino bianco secco. Lasciate evaporare il vino, quindi aggiungete il prezzemolo tritato finemente, un pizzico d’origano, le fettine di zucchina, i dadini di pomodoro e un paio di cucchiai di brodo. Lasciate cuocere il pollo a calore moderato e a recipiente coperto per circa 1 ora, bagnandolo di tanto in tanto con un cucchiaio di brodo per evitare che il fondo di cottura si asciughi troppo. Poco prima del termine, mettete nel tegame anche le olive nere, lasciate insaporire tutt’assieme per 5-10 minuti, quindi togliete dal fuoco e servite.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*