Come fare: Polpette Al Forno Con Le Cipolle – Ricetta carne COMMENTA  

Come fare: Polpette Al Forno Con Le Cipolle – Ricetta carne COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Polpette Al Forno Con Le Cipolle. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 4
Ingredienti:
250 G Carne Di Manzo Macinata
250 G Carne Di Maiale Macinata
500 G Cipolle
3 Fette Pancarré
1/2 Bicchiere Latte
1/2 Bicchiere Vino Bianco
300 G Yogurth Greco Intero
2 Uova
Origano
Sale
Pepe

Preparazione:
Togliete la crosta alle fette di pancarré e bagnatele con il latte. Strizzatele bene, mettetele in una ciotola quindi unitevi la carne, un cucchiaio d’olio, il sale, il pepe e un pizzicone di origano. Lavorate a lungo l’impasto con le mani quindi copritelo con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno un’ora. Pelate le cipolle e affettatele sottili quindi scottatele per pochi minuti in acqua salata in ebollizione, scolatele e distendetele su un canovaccio per farle ben asciugare. Distribuitele sul fondo di una pirofila, bagnatele con il vino e insaporitele con un’abbondante macinata di pepe. Con l’impasto di carne formate delle polpettine rotonde e schiacciate del diametro di circa 5 cm e disponetele, una vicina all’altra, sopra le cipolle. Sgocciolate poco olio sopra ogni polpetta e mettete la pirofila nel forno precedentemente scaldato a 200 gradi. Quando le polpette avranno preso un bel colore, giratele e cuocetele complessivamente per circa tre quarti d’ora. Rompete le uova in una scodella, salatele e sbattetele insieme allo yogurth. Quando le polpette saranno quasi cotte, mettete un cucchiaio di questo composto sopra ognuna e rimettetele nel forno fino a quando lo yogurth si sarà rappreso formando una salsa densa.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*