Come fare: Polpettine Al Sugo – Ricetta carne

Guide

Come fare: Polpettine Al Sugo – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Polpettine Al Sugo. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 4
Ingredienti:
300 G Polpa Di Manzo Tritata
100 G Salsiccia
4 Rametti Prezzemolo
2 Spicchi Aglio
2 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
1/2 Panino Raffermo
1 Uovo
1 Cipolla
500 G Pomodori
Olio D’oliva
1 Rametto Basilico
Sale
Pepe

Preparazione:
Ponete la carne trita in una terrina, unite la salsiccia sminuzzata, il prezzemolo e l’aglio tritati finemente, il Parmigiano grattugiato e il pane raffermo fatto ammorbidire nell’acqua, strizzato e spezzettato, quindi mescolate gli ingredienti con un cucchiaio di legno. Quando saranno ben amalgamati, legate tutto con un uovo sbattuto a parte con una presa di sale e una macinata di pepe.

Ricavate dal composto ottenuto tante piccole polpette rotonde, modellandole con le mani leggermente inumidite. A questo punto versate in una padella abbondante olio d’oliva, fatelo scaldare e friggetevi le polpettine a fuoco moderato per 4-5 minuti, o fino a quando saranno dorate in modo uniforme. Al termine, toglietele dal recipiente con una schiumarola e passatele su un foglio di carta assorbente, per eliminare l’unto in eccesso. Mondate la cipolla, tritatela con la mezzaluna e fatela soffriggere in una casseruola con un paio di cucchiai d’olio, a calore moderato per circa 5 minuti. Unite i pomodori pelati e passati al setaccio, insaporite con sale, pepe e basilico e lasciate cuocere a fuoco dolce per una decina di minuti. Trascorso il tempo indicato, mettete le polpettine nella casseruola con la salsa e proseguite la cottura per altri 15 minuti. Servite le polpettine e il loro sugo insieme a una polenta fumante, oppure utilizzatele come condimento per la pastasciutta.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*