Come fare: Polpettone Vestito - Ricetta carne - Notizie.it

Come fare: Polpettone Vestito – Ricetta carne

Guide

Come fare: Polpettone Vestito – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Polpettone Vestito. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 6
Ingredienti:
400 G Pasta Sfoglia
800 G Polpa Di Manzo Macinata
3 Uova
1 Cipolla
1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
1/2 Bicchiere Latte
2 Cucchiai Panna
1 Pizzico Paprica
30 G Burro
3 Cucchiai Olio D’oliva
1 Panino Raffermo
Sale
Pepe
Piselli Al Burro

Preparazione:
Sminuzzate il panino e mettetelo a bagno in una terrinetta con il latte; pulite e affettate finemente la cipolla, mettetela in una casseruola con due cucchiai d’olio e fatela rosolare dolcemente per un paio di minuti, unite il panino ben strizzato e lasciatelo insaporire per 5 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Trasferite il soffritto in una terrina e aggiungete la carne macinata, il prezzemolo tritato, la panna, il sale necessario, una macinata di pepe e un pizzico di paprica; mescolate a fondo e legate il composto con due uova sbattute. Stendete la pasta in una sfoglia sottile, da questa ritagliate un rettangolo grande circa 25×35 cm, tenendo da parte i ritagli. Adagiate il composto di carne sulla sfoglia e modellatelo velocemente con le mani dandogli una forma cilindrica. Spennellate i bordi della pasta con l’uovo sbattuto che resta e avvolgetela sul ripieno, sovrapponendo leggermente i lembi. Dai ritagli di pasta tenuti da parte ricavate dei motivi ornamentali (stelle, mezzelune, fiori, ecc.), spennellateli con l’uovo sbattuto e adagiateli sulla sfoglia. Spennellate tutto quanto con l’uovo e passate nel forno già caldo (200 gradi) per 40 minuti circa. Una volta pronto, fate riposare il polpettone per qualche minuto a temperatura ambiente, quindi adagiatelo sul piatto di portata, contornatelo con i piselli al burro e servitelo.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*