Come fare: Rigatoni Saltati – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Rigatoni Saltati – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Rigatoni Saltati. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Carni Miste.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Carni Miste
Persone: 10

Note:
Luogo: Calabria.


Ingredienti:
1000 G Pasta Tipo Rigatoni
2000 G Carni Miste (maiale, Capretto, Ghiro)
1 Cipolla
1 Mazzettino Prezzemolo
2 Foglie Alloro
20 Cl Olio D’oliva Extra-vergine
100 G Sugna
Sale
2 Peperoncini Piccanti
1 Bicchiere Vino Rosso Asciutto
150 G Formaggio Pecorino Grattugiato

Preparazione:
Caratteristica di questo piatto è il connubio di carni domestiche e selvatiche, tra cui il ghiro che in calabria, così come in alcune località dell’entroterra campano, è largamente stimato. In un ampio tegame di coccio versate l’olio e la sugna, soffriggetevi la cipolla affettata finemente e unite le carni tagliate in pezzetti ma non disossate. Bagnate, poco alla volta, col vino rosso. Quando sarà del tutto evaporato, aggiungete un po’ d’acqua, il mazzettino di prezzemolo e l’alloro ben legati con un filo di cotone, il sale e i peperoncini tagliuzzati. A completa cottura eliminate il mazzettino. lessate al dente i rigatoni in acqua leggermente salata, sgocciolateli, versateli nel tegame, rigirate accuratamente, informaggiateli di pecorino, fateli saltare sul fuoco per qualche minuto e serviteli riuniti alle carni.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*