Come fare: Rillettes Alla Madre Dell’oca – Ricetta pollame COMMENTA  

Come fare: Rillettes Alla Madre Dell’oca – Ricetta pollame COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Rillettes Alla Madre Dell’oca. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Oca.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pollame
Ingrediente principale: Oca
Persone: 6
Ingredienti:
750 G Oca Tagliata In Porzioni
500 G Pancetta Fresca Di Maiale A Cubetti
20 Cl Acqua
1 Mazzetto Odori
Sale
Pepe
1 Cipolla Tritata Finemente
1 Carota Tritata Finemente

Preparazione:
Mettere l’oca ed il maiale in una casseruola e lasciar cuocere, assieme a tutti gli altri odori per circa 7/8 ore a fuoco molto lento, almeno sino a quando la carne dell’oca si stacchi dalle ossa.

Far sgocciolare la carne in un setaccio e mettere da parte il grasso. Schiacciare la carne dell’oca con una forchetta in modo da eliminare anche le piccole ossa.

Mettere la carne pressandola in vasi di gres o vetro, riempiendo sino all’orlo e coprendo col grasso della cottura in modo che all’aria si presenti solo uno strato di grasso, per facilitare il compito si può riscaldarlo se fosse diventato solido.

L'articolo prosegue subito dopo

I vasi si possono conservare in luogo fresco ed asciutto, o in frigo e durano anche due o tre mesi, ma se aperti vanno consumati entro 5–6 giorni

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*