Come fare: Riso Integrale Con Broccoletti – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Riso Integrale Con Broccoletti – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Riso Integrale Con Broccoletti. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Broccoletti.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Broccoletti
Persone: 4
Ingredienti:
250 G Riso Integrale
700 G Broccoletti
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
2 Spicchi Aglio
30 G Formaggio Parmigiano Grattugiato
Sale

Preparazione:
Per il riso: sciacquate ripetutamente il riso integrale sotto l’acqua corrente e poi metterlo sul fuoco in una casseruola con acqua salata. La quantità di acqua deve corrispondete esattamente a tre volte il volume del riso. Portare a ebollizione e cuocere il tutto a fuoco basso, coperto e senza mescolare, per circa 4O-50 minuti (l’acqua dovrà essere completamente assorbita). Per i broccoli: pulire e lavare i broccoli, poi dividerli in cimette. Cuocere per 8 minuti le cimette di broccolo in una pentola con acqua bollente salata. Nel frattempo, mettere sul fuoco una padella, versarvi l’olio e far soffriggere gli spicchi d’aglio schiacciati. Quando i broccoli sono cotti, frullarne 1/3 con un po’ dell’acqua di cottura. Versare la crema e le cimette rimaste nella padella. Per servire: versare il riso nella padella con l’olio profumato all’aglio, la crema di broccoli e il parmigiano. Fare saltare il tutto per qualche minuto, quindi servire il riso spadellato in un piatto tondo.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Come fare l'alcool in casa
Guide

Come fare l’alcool in casa

Acquistare alcolici nei negozi per le feste che organizzate a casa a volte è un po' costoso. Un'alternativa? Perché non provate a farli voi? Fare l'alcol in casa è piuttosto facile. Avete solo bisogno di qualche Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*