Come fare: Risotto Al Radicchio Di Treviso (2) – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Risotto Al Radicchio Di Treviso (2) – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Risotto Al Radicchio Di Treviso (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Radicchio Di Treviso.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Radicchio Di Treviso
Persone: 4
Ingredienti:
350 Riso Fino (o Riso Superfino)
4 Cespi Radicchio Di Treviso
100 Cl Brodo
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
2 Fettine Pancetta Di Maiale Magra
1 Noce Burro
1 Cipolla
1/2 Bicchiere Vino Rosso
2 Cucchiai Formaggio Grattugiato
Sale

Preparazione:
Eliminate il gambo dai cespi di radicchio quindi sfogliatelo e lavatelo più volte sotto l’acqua corrente. Dopo averlo scolato, stendetelo sopra un canovaccio per asciugarlo quindi dividete le foglie in 2 verticalmente lasciandone da parte qualcuna delle più belle per decorare il piatto. Spellate la cipolla, dividetela in 2 e affettatela sottilissima. Scaldate l’olio e fatevi appassire dolcemente la cipolla insieme alla pancetta tagliata a pezzettini. Quando la cipolla è cotta e leggermente imbiondita, unitevi il radicchio, salate e alzate la fiamma. Lasciatelo cuocere per qualche minuto mescolando spesso quindi, quando si sarà asciugato, aggiungete il riso e mescolate per qualche minuto fino a quando il riso sarà diventato lucido. Bagnate con il vino, fatelo sfumare quindi aggiungete 2 mestoli di brodo bollente e continuate ad aggiungerne via via che viene assorbito. A cottura ultimata, fuori dal fuoco, mantecate il riso con il burro e il formaggio grattugiato, accomodatelo in un piatto da portata profondo e decorate tutto intorno con le foglie di radicchio fresche, disposte a raggiera.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*