Come fare: Risotto Al Tacchino E Biete – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Risotto Al Tacchino E Biete – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Risotto Al Tacchino E Biete. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Petto Di Tacchino.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Petto Di Tacchino
Persone: 4
Ingredienti:
300 G Riso
200 G Petto Di Tacchino
300 G Biete
1/2 Cipolla
2 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
50 Cl Brodo Vegetale
2 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
Sale

Preparazione:
Pulite con cura le biete, privatele dei gambo, lavatele in abbondante acqua fredda, scolatele, asciugatele con un canovaccio e tagliatele a listarelle. Lavate il petto di tacchino, asciugatelo e tagliatelo pure a listarelle. Sbucciate la cipolla, lavatela e tritatela finemente. Portate a ebollizione il brodo. In un tegame con l’olio fate appassire la cipolla, senza lasciarla colorire. Unitevi le listarelle di tacchino e fate rosolare per 2 minuti circa, mescolandole di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Aggiungete il riso e fatelo tostare per 2 minuti, mescolando continuamente. Versate, poco alla volta, il brodo bollente e continuate la cottura per 15-18 minuti, mescolando ogni tanto; 5 minuti prima del termine della cottura dei riso unite le biete; mescolate delicatamente. Togliete dal fuoco il risotto e unitevi il formaggio grana, mescolate e fate riposare qualche istante a tegame coperto prima di servire in tavola.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

LED
Guide

Lampadine LED: perché comprarle

Tutti i vantaggi derivati dall'installazione di lampadine LED in luogo dell'illuminazione tradizionale. Il termine LED è nient'altro che l'acronimo di Light-Emitting Diodes, e rappresenta una specifica tecnologia di illuminazione, particolarmente Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*