Come fare: Rotolo Ai Fiori Di Zucca – Ricetta carne

Guide

Come fare: Rotolo Ai Fiori Di Zucca – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Rotolo Ai Fiori Di Zucca. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Vitello.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Vitello
Persone: 4

Note:
Preparazione: 120 minuti.

Ingredienti:
600 G Fesa Di Vitello
250 G Polpa Di Zucca
10 Fiori Di Zucca
20 G Uvetta Sultanina
Alcune Foglie Basilico
Alcune Foglie Menta
1/2 Spicchio Aglio
Brodo Vegetale
Noce Moscata
Sale
Pepe
Per La Salsa:
2 Fette Pancarré
1 Grappolo Uva Acerba (o 2 Cucchiai Di Aceto Di Vino)
1 Cipollotto
1 Rametto Menta
6 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Sale
Pepe

Preparazione:
Fate ammorbidire l’uvetta in acqua tiepida per 15 minuti, poi strizzatela. Tagliate la zucca a bastoncini e lessatela in acqua salata per 3 minuti.

Tritate le erbe con l’aglio, private i fiori di zucca del pistillo interno. Sistemate la carne su un tagliere, salatela, pepatela, profumatela con noce moscata a piacere e con le erbe. Sistematevi sopra i fiori, i bastoncini di zucca e l’uvetta, poi arrotolatela e legatela con del filo da cucina. Fate quindi rosolare uniformemente il rotolo ottenuto in forno già caldo a 200 gradi, poi bagnatela con del brodo caldo e proseguite la cottura per un’ora e 20 minuti, bagnandola spesso ancora con del brodo. Preparate intanto la salsa. Pestate nel mortaio gli acini di uva, poi filtratene il succo, trasferitelo in una ciotola, unite il cipollotto tritata e lasciate macerare il tutto per 30 minuti. Private le fette della crosta e lasciatele ammorbidire nell’acqua, quindi strizzatele e mescolatele con il cipollotto e il succo di macerazione, la menta tritata, l’olio, sale e pepe. Lasciate riposare il composto in frigorifero per un’ora.

A fine cottura, avvolgete la carne in un foglio di alluminio e lasciatela intiepidire, quindi affettatela e servitela con la salsetta preparata.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*