Come fare: Rotolo Di Maiale Ai Sapori Mediterranei – Ricetta carne

Guide

Come fare: Rotolo Di Maiale Ai Sapori Mediterranei – Ricetta carne

Ecco la ricetta del giorno: Rotolo Di Maiale Ai Sapori Mediterranei. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Maiale.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Carne
Ingrediente principale: Maiale
Persone: 4
Ingredienti:
1 Fetta Larga Pancetta Di Maiale (fette Di 1000 G)
200 G Cimette Di Cavolfiori
200 G Cimette Di Broccoli
6 Pomodori Secchi Sott’olio (100 G)
2 Uova
4 Cucchiai Formaggio Grana Grattugiato
50 G Olive Nere
2 Rametti Rosmarino
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
1/2 Bicchiere Brodo Di Verdure
6 Cucchiai Olio D’oliva
1 Spicchio Aglio
Sale
Pepe

Preparazione:
Lessate in acqua salata le cimette di cavolfiore, e cuocete in altra acqua bollente salata quelle di broccolo per 2–3 minuti. Passate al mixer il cavolfiore, trasferite la purea in una ciotola, incorporate le uova e il formaggio grattugiato.

Salate e pepate il composto, tritate grossolanamente i pomodori e le olive. Stendete su un tagliere la fetta di carne, spalmatela con il composto di cavolfiore e distribuite sopra le cimette di broccoli pomodori e le olive. Arrotolate su se stessa la carne dal lato più lungo, quindi legatela come un salame con spago da cucina. Scaldate in una casseruola l’olio con l’aglio e il rosmarino, appena l’aglio comincia a prendere colore eliminatelo, unite il rotolo e rosolatelo a fuoco vivace rigirandolo da tutte le parti, bagnate con il vino e fate rosolare e cuocete a recipiente coperto per 1 ora e 15 minuti, voltando e bagnando ogni tanto la carne con il suo sughetto e un po’ di brodo caldo, salate e pepate a metà cottura. Sgocciolate la carne, slegatela e tagliatela a fette; disponetele su un piatto da portata e servite dopo aver irrorato con il suo sughetto.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*