Come fare: Saedas (2) – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Saedas (2) – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Saedas (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Formaggio Pecorino.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Formaggio Pecorino
Persone: 4

Note:
Luogo: Sardegna.

Ingredienti:
500 G Farina
400 G Formaggio Pecorino Fresco (4-5 Giorni)
50 G Strutto
1 Cucchiaio Semola Fine
1 Limone
Olio Per Friggere
Miele Amaro (o Zucchero)

Preparazione:
Si mette il formaggio acido in un tegame con 25 cl d’acqua, un cucchiaio di semola fine e la scorza grattugiata del limone. Si lascia cuocere finché l’acqua viene assorbita ed il formaggio diventa denso come crema. Bagnandosi le mani in acqua fredda, si prendono delle piccole quantità di impasto e se ne formano dei dischi che debbono asciugarsi su un telo.

Nel frattempo si prepara la pasta utilizzando la farina, lo strutto ed acqua tiepida un po’ salata. Si tira la sfoglia e si preparano dei dischi al cui centro vanno sistemati i dischi di formaggio. Un altro disco di pasta ricoprirà il tutto. Si pressa bene lungo tutto il bordo e si ritaglia con la rotella. Vanno fritte e si servono immediatamente cosparse con miele o zucchero.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*