Come fare: Salsa Demi-glace (2) – Ricetta salsa

Guide

Come fare: Salsa Demi-glace (2) – Ricetta salsa

Ecco la ricetta del giorno: Salsa Demi-glace (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Manzo
Persone: 4
Ingredienti:
500 G Carne Di Manzo Mista Grassa E Magra
500 G Polpa Di Manzo Magra
1000 G Ossa Di Bue E Di Vitello A Pezzi
50 G Grasso Di Prosciutto Crudo
25 G Lardo
2 Carote
1 Cipolla
1 Costa Sedano Verde
1 Mazzetto Prezzemolo
1 Spicchio Aglio
1 Foglia Alloro
200 Cl Acqua
300 G Pomodori Maturi Pelati
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
30 G Olio D’oliva
35 G Farina Bianca
10 G Funghi Secchi Ammorbiditi In Acqua Tiepida
2 Cucchiaini Sale Grosso
Pepe

Preparazione:
Le dosi sono per 50 cl di salsa.

Tagliate a pezzi piuttosto piccoli la carne, affettate grossolanamente le verdure e gli odori e tagliate a dadolini il grasso di prosciutto e il lardo. Mettete questi ultimi ingredienti insieme all’olio in un pirofila, e fatevi rosolare in forno a 160 gradi la carne e le ossa. Unite tutte le verdure e gli odori, il pepe, e lasciate rosolare. Bagnate con 1/2 bicchiere di vino bianco secco e appena evaporato il vino unite la farina bianca e mescolate molto bene. Lasciate tostare il tutto per qualche minuto, quindi bagnate ancora con il rimanente vino, versate tutta l‘acqua e aggiungete il sale grosso. Lasciate bollire, sempre in forno, a fuoco ridotto per 3 ore. Unite i funghi secchi ammorbiditi in acqua tiepida ben strizzati e fate cuocere per una 1/2 ora ancora. Togliete le ossa e la carne e passate il tutto attraverso un setaccio sottile. Rimettete sul fuoco la salsa ottenuta, lasciandola cuocere ancora per circa un’ora e mezzo, perché addensi bene, mentre terrete a parte la carne.

Passate nuovamente la salsa attraverso un passino fine. Lasciatela raffreddare e mettetela in frigorifero.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*