Come fare: Salsa Matelote – Ricetta salsa COMMENTA  

Come fare: Salsa Matelote – Ricetta salsa COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Salsa Matelote. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ritagli E Lische Di Pesce Vario.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Ritagli E Lische Di Pesce Vario
Persone: 4
Ingredienti:
700 G Ritagli E Lische Di Pesce Vario
1/2 Cipolla Affettata
30 G Farina
100 G Burro
1 Mazzetto Prezzemolo
1 Foglia Alloro
1 Cucchiaino Timo In Polvere
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
1 Cucchiaio Succo Di Limone
100 G Funghi Champignon
100 G Cipolline Spellate
Alcuni Grani Pepe
2 Cucchiaini Sale

Preparazione:
Le dosi sono per circa 50 cl di salsa. Lavate i ritagli di pesce e poneteli in una casseruola con 75 cl d’acqua, l’alloro, il mazzetto di prezzemolo, 1/2 cipolla affettata, il vino bianco, il pepe, il time, il sale; portate a ebollizione e lasciate cuocere per 45 minuti. Filtrate attraverso una garza il liquido ottenuto (cioè un fumet di pesce), e tenetelo in caldo. Lavate molto bene i funghi e fateli scottare per 10 minuti in acqua bollente salata e acidulata con un cucchiaio di succo di limone. Scolateli e tagliateli a fettine molto sottili. Scottate allo stesso modo le cipolline senza aggiungere il succo di limone, quindi scolatele e affettate anche queste. Fate sciogliere 50 g di burro in un tegame, aggiungete la farina e lasciatela rosolare per qualche minuto, avendo cura di mescolare spesso con un cucchiaio di legno. Prima che la farina prenda troppo colore, unite le cipolline e i funghi e fateli insaporire bene. Bagnate con il fumet di pesce che avete tenuto in caldo unendolo poco alla volta e mescolando in continuazione. Lasciate sobollire per 20 minuti a fuoco molto basso fino a che la salsa si sarà ben addensata. Togliete dal fuoco, aggiungete il rimanente burro a pezzetti; lavorate energicamente con il cucchiaio di legno in modo da rendere la salsa spumosa.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*