Come fare: Salsa Spagnola Classica (2) - Ricetta salsa - Notizie.it

Come fare: Salsa Spagnola Classica (2) – Ricetta salsa

Guide

Come fare: Salsa Spagnola Classica (2) – Ricetta salsa

Ecco la ricetta del giorno: Salsa Spagnola Classica (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Fondo Bruno Di Vitello.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Fondo Bruno Di Vitello
Persone: 4

Note:
Luogo: Spagna.

Ingredienti:
250 Cl Fondo Bruno Di Vitello
125 G Roux Bruno
200 G Pomodori Pelati Privati Dei Semi E Tagliati A Filetti
Per La Mirepoix Grassa:
30 G Pancetta A Dadini
30 G Cipolla
50 G Carote A Dadini
1 Pizzico Timo
1/2 Foglia Alloro
Sale

Preparazione:
Mettete in una casseruola e portate a ebollizione 150 cl di fondo bruno, aggiungete il roux bruno, amalgamate con un cucchiaio di legno e, sempre mescolando, continuate la cottura di questa salsa a fuoco bassissimo per circa un’ora.

Con gli ingredienti sopra indicati preparate intanto la mirepoix grassa e aggiungete anche questa alla salsa lasciando cuocere per un’altra ora circa. Filtrate questa salsa attraverso un colino fine, schiacciando leggermente la mirepoix e raccogliendo il passato in una casseruola. Aggiungete quindi 50 cl di fondo bruno. Lasciate sobbollire su fuoco molto basso per altre 2 ore circa, mescolando spesso. Versate la salsa in una terrina e lasciatela raffreddare completamente, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno. Intanto mettete in una piccola pirofila la metà deii pomodori e lasciatelo in forno a 160 gradi sino a quando sarà asciugato e leggermente scurito. Rimettete la salsa ormai fredda in una casseruola a fondo spesso, aggiungete 50 cl di fondo bruno e gli altri pomodori. Portate nuovamente a ebollizione a fuoco vivace, mescolando con il cucchiaio di legno. Abbassate la fiamma al minimo e lasciate cuocere per circa un’ora, schiumando e sgrassando in superficie con molta cura.

Passate quindi tutto attraverso un colino fine e raccogliete la salsa in una pirofila con coperchio a chiusura ermetica, dove, mescolando spesso con un cucchiaio di legno, la farete raffreddare. Conservate in frigorifero.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*