Come fare: Sardelle In Saor – Ricetta pesce COMMENTA  

Come fare: Sardelle In Saor – Ricetta pesce COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Sardelle In Saor. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Sardelle.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Sardelle
Persone: 4
Ingredienti:
800 G Sardelle
150 G Cipolle
Farina Bianca
Aceto Di Vino
Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulite le sardelle, privatele di testa ed interiora, lavatele e asciugatele. Passatele nella farina e friggetele in olio ben caldo. Le sgocciolerete dorate da ambo i lati. Fate un soffritto con la cipolla e l’olio; aggiungete un bicchiere abbondante di aceto fate amalgamare e spegnete il fuoco. In un recipiente non ossidabile, disponete le sardelle a strati; bagnate ogni strato con cucchiaiate di marinata sino ad esaurimento degli ingredienti. Potrete consumare le sardelle in saor (in carpione) dopo 24 ore sino a 10/12 giorni.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*