Come fare: Savoiardi (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Savoiardi (2) – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Savoiardi (2). Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Uova.

Leggi anche: Cavolo nero, come cucinarlo

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Uova
Persone: 4
Ingredienti:
100 G Zucchero
90 G Farina
3 Uova
1 Pizzico Sale
Zucchero A Velo

Preparazione:
Sbattete in una terrina 3 tuorli con 75 g di zucchero; quando il composto sarà ben montato unite una presina di sale e 75 g di farina. Montate in neve ben soda i 3 albumi poi unitene una cucchiaiata al composto già preparato mescolando energicamente; quindi aggiungete poco per volta il rimanente albume rimescolando con delicatezza per non smontarlo. Versate il composto in una tasca da pasticceria fornita di bocchetta liscia; premendola, fate cadere sulla placca ricoperta di carta forno, tanti bastoncini lunghi circa 10 cm lasciando fra l’uno e l’altro un poco di spazio affinché cuocendo i biscotti non si attacchino tra di loro. Spolverizzate i savoiardi con dello zucchero semolato mescolato a zucchero a velo. Lasciate riposare i biscotti per circa 10 minuti affinché la pasta assorba lo zucchero, quindi spolverizzateli nuovamente. Dopo 2 minuti mettete la placca in forno già caldo (180 gradi) e lasciateveli sino a quando avranno preso il caratteristico color oro pallido. Staccateli quindi delicatamente e poneteli a raffreddare su una gratella da pasticceria. N.B. Al posto dello zucchero semolato e dello zucchero a velo, i savoiardi possono essere spolverizzati di granella di zucchero. Ottimi aromatizzati con scorza d’arancia.

Leggi anche: Chi è Paolo Parisi giudice de i Re della Griglia


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Ghirlande natalizie da colorare per bambini
Guide

Ghirlande natalizie da colorare per bambini

Quando arriva dicembre, ecco che i più piccoli hanno molta più mania di voler colorare Ghirlande Natalizie o Babbo Natale Oltre al desiderio di voler decorare l'albero di Natale e il presepe, bisogna anche decorare la porta di casa o le porte di ogni stanza con delle ghirlande natalizie. Non c'è bisogno di comprare altre decorazioni elaborate o ghirlande già pronte, ma è possibile disegnare o colorare dei favolosi cerchi di fiori  già pronte da ritagliare. Un compito importante per ogni bambino, se vuole far fare una bella figura nell'abbellire la porta di ogni stanza, personalizzandola con vari colori o disegni Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*