Come fare: Semifreddo Meringato Di Castagne Al Rum – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Semifreddo Meringato Di Castagne Al Rum – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Semifreddo Meringato Di Castagne Al Rum. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Castagne.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Castagne
Persone: 10
Ingredienti:
400 G Castagne Sbollentate E Pelate
350 G Zucchero Semolato
300 G Panna Da Montare
100 G Albumi D’uovo
100 G Zucchero A Velo
80 G Biscotti Amaretti
50 G Cioccolato Fondente
1 Disco Pan Di Spagna (20 Cm Di Diametro)
50 Cl Latte
1 Pizzico Sale
Liquore Misto (amaretto E Rum)

Preparazione:
Lessate le castagne nel latte bollente addolcito da 150 g di zucchero semolato. Una volta cotte, passatele al passaverdura aggiungendo anche alcune cucchiaiate del latte di cottura, quindi amalgamate il purè, con gli amaretti sbriciolati, mezzo bicchierino di liquore misto, il cioccolato a pezzettini e, infine la panna montata fermissima. Preparate una bagna facendo bollire per 2 minuti 100 g di acqua, 100 g di zucchero semolato e 100 g di liquore misto. Tagliate il pan di Spagna a fettine con le quali rivestirete uno stampo per zuccotto di 1 litro e mezzo di capacità. Pennellate il rivestimento con la bagna preparata, quindi riempite lo stampo con il purè di castagne, coprite con altre fette di pan di Spagna, anch’esse inzuppate, quindi passate in frigorifero per 8 ore. Al momento di servire, montate gli albumi con un pizzichino di sale, quindi incorporatevi, sempre lavorando con una frusta, lo zucchero semolato rimasto (100 g) e quello a velo, facendoli scendere poco per volta da un setaccino. Alla fine dovrete ottenere una meringa lucida e compatta. Sformate lo zuccotto su un piatto da forno, pennellatelo esternamente con la bagna rimasta, spalmatelo abbondantemente con la meringa, ricoprendolo (non formate una superficie liscia ma formate picchi e increspature), infine passatelo in forno a 170 gradi per il tempo necessario a far prendere alla meringa un bel colore dorato. Servite subito.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*