Come fare: Sfogliatelle Con Fichi E Gelato – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Sfogliatelle Con Fichi E Gelato – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Sfogliatelle Con Fichi E Gelato. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Fichi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Fichi
Persone: 6
Ingredienti:
500 G Pasta Sfoglia Surgelata
200 G Cioccolato Fondente
200 G Panna Da Montare
150 G Zucchero
12 Fichi
1 Uovo
1 Cucchiaio Mandorle A Scaglie
1 Cucchiaio Zucchero A Velo
Per Il Gelato:
125 G Latte
125 G Panna Da Montare
75 G Zucchero
4 Tuorli D’uovo
1 Bustina Vaniglina

Preparazione:
Fate scongelare la pasta sfoglia e, intanto, preparate per il gelato. Fate scaldare il latte e la panna, quindi versate il tutto a filo sui tuorli che nel frattempo avrete mescolato con lo zucchero e una bustina di vaniglina.

Portate la crema sul fuoco moderatissimo e, sempre mescolando, lasciatela leggermente addensare senza assolutamente farla bollire; trasferitela nella gelatiera, dopo averla fatta freddare, e avviate l’apparecchio secondo le istruzioni. Non appena il gelato sarà pronto, mettetelo nel freezer. Intanto preparate uno sciroppo portando a bollore 300 g di acqua con lo zucchero semolato e tuffatevi i fichi pelati, che dovranno essere maturi ma sodi. Cuoceteli nello sciroppo per 3 minuti esatti dall’inizio dell’ebollizione, quindi toglieteli e lasciateli raffreddare sistemati su una gratella. Tirate la pasta scongelata in sfoglia di 5 millimetri di spessore; ritagliatela in quadrati di 8 centimetri di lato, pennellateli con l’uovo battuto, cospargeteli con le scagliette di mandorle, sistemateli su una placca spruzzata d’acqua fredda, infornateli a 200 gradi per 5 minuti poi spolverizzateli di zucchero a velo e passateli di nuovo in forno per altri 4 minuti. Mentre le sfogliette stanno cuocendo, tagliuzzate in scaglie il cioccolato e mettetelo a fondere a bagnomaria, quindi mescolatelo con la panna non montata, in modo da ottenere una densa salsina.

Sfornate le sfogliatelle, apritele a metà e, ancora calde, farcitele con 2 fichi sciroppati ciascuna, mettetele nei piatti da porzione su un velo di salsa al cioccolato e servitele con l’accompagnamento di una pallina di gelato, cosparse con alcune scagliette di mandorla tostate. NB. E’ un dessert elaborato che si può semplificare prendendo del buon gelato di crema, prodotto artigianalmente; i fichi sciroppati, inoltre, si possono preparare con un certo anticipo. Le sfogliatelle e la salsa di cioccolato, invece, vanno fatte al momento perché si devono servire calde.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*