Come fare: Sformatini Gratinati – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Sformatini Gratinati – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Sformatini Gratinati. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Bacon.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Bacon
Persone: 4

Note:
Preparazione: 20 minuti. Cottura: 20 minuti.


Ingredienti:
250 G Pasta Tipo Ditalini Rigati
100 G Bacon
4 Cipollotti
4 Uova
4 Cucchiai Panna
70 G Burro
Noce Moscata
50 G Formaggio Grana
Pangrattato
Sale
Pepe

Preparazione:
Lessate la pasta. Intanto tritate grossolanamente il bacon e fatelo rosolare in un tegame con 40 g di burro e i cipollotti mondati e affettati. Scolate la pasta, passatela sotto l’acqua fredda, scolatela di nuovo e conditela subito con il soffritto preparato. Battete le uova con la panna, 30 g di grana, la noce moscata, sale e pepe. Versate la crema di uova sulla pasta e mescolate. Suddividete la pasta in 4 stampini tondi foderati con carta da forno imburrata e spolverizzati di pangrattato. Copriteli e metteteli in frigorifero fino al giorno dopo. Toglieteli dal frigorifero un paio d’ore prima di servire. Dopo un’ora e mezzo, cospargeteli con il grana rimasto, pangrattato e fiocchetti di burro. Cuoceteli in forno a 220 gradi per 20 minuti.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*