Come fare: Sformato Di Riso Con Gli Asparagi - Ricetta primo - Notizie.it
Come fare: Sformato Di Riso Con Gli Asparagi – Ricetta primo
Guide

Come fare: Sformato Di Riso Con Gli Asparagi – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Sformato Di Riso Con Gli Asparagi. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Asparagi.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Asparagi
Persone: 6
Ingredienti:
300 G Riso
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
1000 G Asparagi
4 Cucchiai Formaggio Parmigiano Grattugiato
2 Cucchiai Olio D’oliva
30 G Burro Fuso
150 Cl Brodo
40 G Burro
1/2 Cipolla
Sale

Preparazione:
Tritate finemente la cipolla e fatela rosolare in una casseruola con metà burro, a calore moderato per 3-4 minuti. Aggiungete il riso, lasciatelo insaporire nel soffritto per qualche minuto, quindi bagnatelo col vino bianco secco e, quando questo si sarà consumato, con un mestolo di brodo caldo. Proseguite la cottura a fuoco basso per 20 minuti, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno e aggiungendo man mano il resto del brodo.

A metà cottura, unite un mazzetto di asparagi ben puliti e spezzettati; al termine, incorporate al risotto il resto del burro e metà Parmigiano e tenetelo in caldo. Pulite e lavate gli altri asparagi, fateli lessare in una pentola con acqua bollente salata e scolateli quando saranno teneri ma ancora sodi. Trasferite il risotto in uno stampo di dimensioni adeguate, precedentemente unto con olio d’oliva, pressatelo bene e passatelo nel forno caldo (200 gradi) per 10 minuti. Trascorso questo tempo, togliete lo stampo dal forno e capovolgetelo su un piatto di portata. Decorate lo sformato con gli asparagi lessati, disponendoli a raggiera sulla superficie del riso. Guarnite anche il bordo esterno del piatto di portata, cospargete lo sformato con il resto del Parmigiano e con il burro fuso e servite.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*