Come fare: Spezzatino Di Coda Di Rospo Con Riso Alla Curcuma - Ricetta pesce - Notizie.it
Come fare: Spezzatino Di Coda Di Rospo Con Riso Alla Curcuma – Ricetta pesce
Guide

Come fare: Spezzatino Di Coda Di Rospo Con Riso Alla Curcuma – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Spezzatino Di Coda Di Rospo Con Riso Alla Curcuma. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Coda Di Rospo (rana Pescatrice).
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Coda Di Rospo (rana Pescatrice)
Persone: 6
Ingredienti:
900 G Coda Di Rospo (rana Pescatrice)
200 G Riso
1 Arancia
2 Cipolle
1 Pomodoro
1 Limone
1 Radice Di Zenzero Piccola
Alcune Gocce Tabasco
Prezzemolo
Farina
1 Bicchiere Vino Bianco Secco
Curcuma In Polvere
Burro
2 Cucchiai Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Pulite la coda di rospo, tagliatela a pezzi e infarinateli leggermente. Tritate finemente le cipolle e insaporitele in un tegame con due cucchiai d’olio e una noce di burro, adagiatevi il pesce e fate insaporire per 2 minuti.

Spruzzate con un bicchiere di vino bianco e lasciate evaporare. Unite le bucce dell’arancia e del limone tagliate a julienne, lo zenzero a striscioline, sale, pepe e alcune gocce di tabasco. Cuocete il tutto per 10 minuti. A fine cottura aggiungete il pomodoro spellato, privato dei semi e tagliato a cubetti, il prezzemolo tritato. Versate il riso in una pentola, copritelo con acqua fredda, salate e aggiungete la curcuma in polvere nella quantità necessaria a far diventare l’acqua molto gialla. Coprite e cuocete per 15 minuti. Sgocciolate il riso, disponetelo ben sgranato sul piatto da portata, distribuite sulla superficie alcuni fiocchetti di burro e servitelo con lo spezzatino di pesce caldo. Vini di accompagnamento: Colli Orientali Del Friuli Sauvignon DOC, Torgiano Chardonnay DOC, Fiano Di Avellino DOC.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*