Come fare: Splendida Torta Maria – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Splendida Torta Maria – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Splendida Torta Maria. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cioccolato.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Cioccolato
Persone: 8
Ingredienti:
250 G Cioccolato Fondente A Dadi
250 G Burro
250 G Mandorle Pelate
200 G Zucchero
1 Uovo
4 Tuorli D’uovo
6 Albumi
1 Cucchiaino Fecola
1 Bustina Vaniglina
Zucchero A Velo

Preparazione:
Togliete il burro dal frigorifero e lasciatelo ammorbidire a temperatura ambiente. Tostate leggermente le mandorle in forno, fatele raffreddare e tritatele insieme a un cucchiaio di zucchero. In una casseruolina fate fondere a bagnomaria i dadi di cioccolato, mescolate, amalgamate con cura e lasciate raffreddare. In una larga ciotola lavorate a lungo l’uovo intero e i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e spumoso.

Incorporatevi il burro a pezzetti poco per volta lavorando a lungo con pazienza (non usate burro fuso perché la torta non viene bene) e poi unite il cioccolato fuso freddo. Montate a neve soda i sei albumi e poi incorporatevi le mandorle tritate, la vaniglina, la fecola e mescolate il tutto con delicatezza. Amalgamate lentamente dall’alto verso il basso il composto di albumi con quello di cioccolata e versatelo in una tortiera apribile larga 26 centimetri e foderata con carta da forno. Cuocete in forno preriscaldato a 150 gradi per un’ora e un quarto. Se occorre diminuite il calore l’ultimo quarto d’ora. Fate raffreddare. Sformate sul piatto da portata e servite questa squisita torta cosparsa con lo zucchero a velo. Vini di accompagnamento: la notevole tannicità del cioccolato contrasta con tutti i vini, rendendoli allappanti. Provocante e piacevole sarà l’abbinamento con il Vermouth rosso o con il Barolo chinato; eccellente con tutti i rum.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*