Come fare: Spuma Di Ricotta All’arancia – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Spuma Di Ricotta All’arancia – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Spuma Di Ricotta All’arancia. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Ricotta.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Ricotta
Persone: 4

Note:
Preparazione: 40 minuti. Cottura: 5 minuti. Calorie: 420.


Ingredienti:
200 G Ricotta Morbida Freschissima
15 G Gelatina In Fogli
70 Cl Latte
10 Cl Panna Fresca
3 Albumi D’uovo
60 G Zucchero A Velo
2 Arance
50 G Cioccolato Fondente
Cacao In Polvere
1 Cucchiaio Rum (facoltativo)

Preparazione:
Ammorbidite la gelatina in acqua fredda. Scaldate il latte, poi, lontano dal fuoco, unite la gelatina ben strizzata. Mescolate finché questa non si sarà sciolta completamente. Lavorate la ricotta (deve essere a temperatura ambiente, quindi toglietela dal frigorifero un’ora prima) fino a renderla cremosa. Montate la panna. A parte, montate a neve gli albumi incorporando, verso la fine, lo zucchero. Lavate le arance e grattugiate la scorza di un solo frutto. Spremete mezza arancia e filtrate il succo ottenuto. Mescolate alla ricotta il latte con la gelatina, la panna montata, la scorza d’arancia, il succo ed eventualmente il rum. Incorporate al composto gli albumi montati e versate in uno stampo liscio foderato di pellicola trasparente. Livellate bene la superficie della spuma e trasferite in frigorifero per almeno quattro ore. Sformate delicatamente la spuma sul piatto, eliminate la pellicola e guarnitela con la scorza di arancia rimasta tagliata a bastoncini corti e sottili. Aggiungete una spolverizzata leggera di cacao e il cioccolato fondente grattugiato grossolanamente direttamente sul dolce.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*