Come fare: Stoccafisso All’anconetana – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Stoccafisso All’anconetana – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Stoccafisso All’anconetana. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Stoccafisso.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Stoccafisso
Persone: 8

Note:
Luogo: Marche. Luogo: Ancona. Preparazione e cottura: 240 minuti.

Ingredienti:
1 Stoccafisso Di 2500 G Battuto, Ammollato E Scolato
200 G Acciughe Sotto Sale
2500 G Patate
600 G Pomodorini Pachino
1 Cipolla
6 Spicchi Aglio
1 Mazzo Prezzemolo
Alcuni Rametti Rosmarino
1 Pugno Capperi
2 Manciate Olive Nere
50 Cl Vino Bianco Secco
100 Cl Olio D’oliva Extra-vergine

Preparazione:
Aprite lo stoccafisso, diliscatelo e tagliatelo a pezzi regolari di circa 10 centimetri di lato. Sbucciate e tagliate a grossi spicchi le patate. Con la cipolla, l’aglio, il prezzemolo, il rosmarino, i capperi, le acciughe (dissalate e diliscate) preparate un battuto finissimo e diluitelo con l’olio d’oliva extra-vergine.

Sistemate sul fondo di una pentola uno strato di canne di bambù, che impedirà al pesce di attaccare. Mettete poi uno strato di stoccafisso (con la pelle rivolta verso il basso), uno di pezzi di patate, un altro di pesce e continuate a strati intervallando con qualche cucchiaiata di salsa. Alla fine versate la salsa rimanente, le olive snocciolate intere, i pomodorini eventualmente tagliati a metà e il vino. Fate prendere il bollore a fuoco vivace, poi coprite, abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per altre due ore e mezzo-tre ore, senza mescolare nè muovere la pentola. Lasciate riposare la pietanza per un quarto d’ora prima di portarla in tavola, distribuendo nei piatti patate, stoccafisso e intingolo.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...