Come fare: Strudel Con Le Pesche – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Strudel Con Le Pesche – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Strudel Con Le Pesche. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Pesche.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Pesche
Persone: 4
Ingredienti:
Per La Pasta:
50 G Farina Bianca
40 G Burro
1 Uovo
Zucchero A Velo
Per La Placca:
Burro
Per Stendere:
Farina
Per Il Ripieno:
750 G Pesche
2 Fette Mollica Di Pane
40 G Uvetta Sultanina
100 G Zucchero Semolato
1 Cucchiaino Cannella
Pinoli

Preparazione:
Fate la fontana con la farina. Al centro, mettetevi il burro, morbido a pezzetti, e sgusciatevi l’uovo. Unite 4 cucchiaiate d’acqua, poi impastate il tutto. Dovete ottenere un palla di impasto molto elastica e omogenea. Copritela e mettetela a riposare per circa 30 minuti. Intanto: mettete a bagno l’uvetta e sbucciate la frutta che ridurrete a tocchetti. Su un ampio tovagliolo leggermente infarinato stendete la pasta, prima con il mattarello e poi con il dorso delle mani finché sarà sottilissima, quasi trasparente. Cospargetela allora con la mollica di pane, con i pezzi di frutta e con l’uvetta ben strizzata, spolverizzate il tutto con lo zucchero semolato e con mezzo cucchiaino di cannella. Arrotolate lo strudel su se stesso aiutandovi con lo strofinaccio (o con la carta da forno).Saldate le estremità, poi poggiatelo sulla placca imburrata dandogli la forma di una mezzaluna. Cuocetelo per circa 30 minuti nel forno già scaldato a 200 gradi e servitelo, tiepido o freddo, cosparso di zucchero a velo.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*