Come fare: Strudel Di Mele E Pere – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Strudel Di Mele E Pere – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Strudel Di Mele E Pere. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mele.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mele
Persone: 6
Ingredienti:
150 G Farina
50 G Burro
2 Uova
3 Mele
2 Pere
100 G Uvetta Sultanina
100 G Zucchero
50 G Pinoli
3 Fette Pancarré
1 Bicchierino Rum
1 Pizzico Cannella In Polvere
1 Pizzico Sale
Per Stendere:
Farina
Per Ungere:
Burro

Preparazione:
Mettete la farina a fontana sulla spianatoia, spolverizzatela con il sale, unite il burro a fiocchetti e 1 uovo. Cominciate a intridere gli ingredienti con la punta delle dita, poi lavorate la pasta a piene mani, unendo via via 3 cucchiai di acqua. Impastate a lungo, tirando, riammassando, sbattendo la pasta sul tavolo, fino a che sarà ben elastica, poi fatene un panetto, spennellatelo di burro fuso e lasciatelo riposare coperto, per un’ora, a temperatura ambiente.

Nel frattempo lavate l’uvetta in acqua calda, poi mettetela in una ciotola e bagnatela con il rum, lasciandola macerare. Riducete in briciole finissime il pancarré. Sbucciate i frutti, tagliateli a spicchi e poi a fettine molto sottili. Riprendete la pasta, posatela su un canovaccio infarinato, pressatela un po’ con il matterello, poi cominciate a tirarla con il dorso delle mani, messe al di sotto della sfoglia, allargandola in tutte le direzioni con le nocche delle dita e facendo ben attenzione a non romperla. La pasta dovrà diventare molto sottile, quasi trasparente (attraverso una perfetta pasta da strudel si dovrebbe… leggere il giornale) e formare un grande disco. Distribuite sulla pasta il pane sbriciolato, poi le fettine di mela alternate con quelle di pera, spolverizzate la frutta con lo zucchero, distribuitevi sopra l’uvetta sgocciolata dal rum, i pinoli e un pizzicone di cannella. Lasciate libero un bordo di almeno 2-3 centimetri tutto intorno.

Ripiegate verso il centro, sul ripieno, i due lembi laterali, poi aiutandovi con il canovaccio arrotolate la pasta, formando lo strudel. Trasferitelo sulla placca del forno imburrata e spennellatelo con l’uovo rimasto. Fatelo cuocere per circa 40 minuti, a 180 gradi. Servitelo tiepido.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...