Come fare: Tajarin – Ricetta primo COMMENTA  

Come fare: Tajarin – Ricetta primo COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Tajarin. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Farina Di Grano 00.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Farina Di Grano 00
Persone: 8

Note:
Luogo: Piemonte. Luogo: Alba. Preparazione: 120 minuti. Cottura: 4 minuti.


Ingredienti:
1000 G Farina Di Grano 00
12 Uova
1 Bicchiere Farina Di Mais
Sale

Preparazione:
Disponete la farina su di una spianatoia, ricavate un incavo ed in esso rompete otto uova intere e quattro tuorli, quindi salate: impastate con pazienza fino ad ottenere una pasta soda ed elastica. Fatene un pane allungato: tagliatene una fetta per volta e ricavatene una sfoglia il più sottile possibile col matterello. Fate asciugare leggermente la sfoglia, cospargetela di farina di meliga (mais) e arrotolatela; poi con un coltello molto affilato tagliate fette sottilissime che si srotoleranno dando i tagliolini, i tajarin simili a capelli d’angelo. Procedete così per ogni fetta di pasta fino ad esaurimento. Se il matterello e il coltello non vi sono congeniali, allora ricavate i tagliolini con la speciale macchina per le tagliatelle. Lasciate asciugare i tagliolini, quindi buttateli in acqua bollente e salata; dopo qualche minuto scolateli con la schiumarola e conditeli col sugo di fegatini di pollo. Vino consigliato: Barbera d’Alba.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*