Come fare: Tartara – Ricetta salsa COMMENTA  

Come fare: Tartara – Ricetta salsa COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Tartara. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Uova.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Uova
Persone: 4
Ingredienti:
3 Uova Sode
1 Cucchiaino Cipolla Tritata
2 Cucchiaini Senape
1 Cucchiaio Prezzemolo Tritato
2 Cucchiai Aceto Di Vino Bianco
1/2 Tazza Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Per prima cosa fate bollire le uova per 7 minuti (devono risultare ben sode). Raffreddatele sotto l’acqua fredda, sgusciatele e separate i tuorli dagli albumi. Tritate i tuorli sodi, trasferiteli in una terrina e schiacciateli con una forchetta. Aggiungetevi la cipolla anch’essa ben tritata, la senape, il sale, il pepe ed il prezzemolo pure tritato. Lavorate a lungo per amalgamare perfettamente tra loro gli ingredienti. Quando avrete ottenuto una crema morbida, cominciate a versare l’olio a filo, come per la maionese. Mentre aggiungete l’olio continuate a mescolare, meglio se con la frusta: la salsa deve risultare ben montata. In ultimo aggiungete l’aceto e quando sarà tutto assorbito unite i bianchi dell’uovo, che avrete precedentemente tritato finemente. Mescolate ancora, assaggiate e se occorresse aggiungete sale. Questa salsa si presta facilmente a delle varianti; se preferite un sapore più deciso e forte potete aggiungere insieme alla cipolla anche un cucchiaio di cetrioli e di capperi tritati. La salsa tartara va accompagnata con carni bollite sia fredde che calde, servita in salsiera. Tempo: 1/2 ora.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*