Come fare: Tiella Di Riso E Cozze - Ricetta primo - Notizie.it

Come fare: Tiella Di Riso E Cozze – Ricetta primo

Guide

Come fare: Tiella Di Riso E Cozze – Ricetta primo

Ecco la ricetta del giorno: Tiella Di Riso E Cozze. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Cozze.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Primo
Ingrediente principale: Cozze
Persone: 6
Ingredienti:
700 G Cozze
300 G Riso Carnaroli
400 G Cipolle
500 G Pomodorini Pugliesi
40 G Formaggio Pecorino Grattugiato
4 Patate
1 Spicchio Aglio
1 Ciuffo Prezzemolo
Olio D’oliva
Sale
Pepe

Preparazione:
Lavare le cozze strofinando i gusci fra loro sotto l’acqua corrente poi togliete le barbe e con un coltellino aprite le valve eliminando quelle senza mollusco. Sbucciate le cipolle e affettatele. Tritate il prezzemolo con l’aglio. Ungete d’olio una teglia (tiella) a bordi alti del diametro di 26 cm, coprite il fondo con le fette di cipolla, insaporite con il trito di prezzemolo e aglio, spargetevi sopra la metà dei pomodorini a tocchetti, salate, pepate e spolverizzate con il pecorino.

Distribuite sui pomodorini la metà delle patate sbucciate e affettate, coprite con il riso prima passato velocemente sotto il getto dell’acqua corrente, adagiatevi sopra le cozze appoggiandole dal lato del guscio e insaporite ancora con il trito di prezzemolo e aglio rimasto. Sopra le cozze disponete i pomodori rimasti, a tocchetti e le patate affettate avanzate. Regolate il sale, spolverizzate con una macinata di pepe, condite con abbondante olio e versate sulla preparazione, molto lentamente, 80 cl d’acqua. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti circa. Prelevate la teglia dal forno e accertatevi che il riso sia cotto al dente, in caso contrario proseguite la cottura in forno per il tempo necessario, eventualmente ammorbidendolo con qualche cucchiaio d’acqua.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*