Come fare: Tinca In Carpione – Ricetta pesce

Guide

Come fare: Tinca In Carpione – Ricetta pesce

Ecco la ricetta del giorno: Tinca In Carpione. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Tinche.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Pesce
Ingrediente principale: Tinche
Persone: 4
Ingredienti:
4 Tinche Pulite Da 150 G Ognuna Fatte A Filetti
200 G Cipolline
4 Cucchiai Farina Bianca
2 Spicchi Aglio
6 Foglie Salvia
1 Bicchiere Aceto Di Vino Bianco
5 Cucchiai Olio D’oliva Extra-vergine
Olio D’oliva Per Friggere
Sale

Preparazione:
Lavate i filetti di pesce, asciugateli e passateli nella farina. Ponete a scaldare abbondante olio d’oliva in una padella per fritti o in una friggitrice e, quando sarà bollente, immergetevi i filetti di pesce, lasciandoli cuocere 3-4 minuti per lato. Quindi estraete i filetti di pesce con un mestolo forato e passateli su carta assorbente da cucina, affinché perdano l’unto in eccesso; infine salateli mentre sono ancora caldi e disponeteli in una terrina di vetro.

Sbucciate le cipolline, affettatene sottilmente la metà e fatele stufare tutte su fuoco medio in un padellino con l’Olio D’oliva Extra-vergine per alcuni minuti; dopo di che unitevi le foglie di salvia, lavate e asciugate, gli spicchi d’aglio, sbucciati e schiacciati, l’aceto e una presa di sale. Fate restringere il liquido fino a che sarà ridotto della metà e versate il tutto, bollente, sui filetti di tinca. lasciate raffreddare e ponete in frigorifero a marinare per almeno 12 ore prima di servire.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*