Come fare: Tocco Di Carne – Ricetta salsa

Guide

Come fare: Tocco Di Carne – Ricetta salsa

Ecco la ricetta del giorno: Tocco Di Carne. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Polpa Di Manzo.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Salsa
Ingrediente principale: Polpa Di Manzo
Persone: 4
Ingredienti:
400 G Polpa Di Manzo (o Polpa Di Vitellone)
30 G Midollo Di Bue
300 G Pomodori
60 G Burro
25 G Funghi Porcini Secchi Ammorbiditi In Acqua Tiepida
1 Cucchiaio Maizena (se Necessario)
1 Carota
1 Cipolla
1 Costa Sedano
1/2 Cucchiaio Prezzemolo
1/2 Bicchiere Vino Bianco Secco
1 Bicchiere Brodo Di Carne (anche Di Dado)
Sale
Pepe

Preparazione:
Lavate e asciugate il pezzo di carne. Fate soffriggere in una casseruola di terracotta il burro, il midollo e tutte le verdure tritate precedentemente.

Quando queste saranno appassite, unite la carne e continuate la rosolatura in modo uniforme, bagnando poco alla volta con il vino bianco. Passate intanto i pomodori, pelati e privati dei semi, al passaverdure; quando il vino sarà completamente evaporato unite alla carne il passato di pomodori, i funghi ben strizzati, sale e pepe. Proseguite la cottura, sempre a fuoco moderato e a recipiente coperto, per circa 20 minuti. lncoperchiate e lasciate cuocere a fuoco bassissimo per circa 2 ore, girando di tanto in tanto il pezzo di carne e aggiungendo se necessario, durante la cottura, poco brodo o acqua calda. Verso la fine, se il fondo di cottura apparirà troppo liquido, aggiungete la maizena dopo averla stemperata in poco brodo. Fate cuocere ancora finché il brodo di cottura sarà ben legato e vellutato. Il pezzo di carne usato per questo condimento potrà essere servito come secondo piatto, accompagnato da verdure cotte al burro, mentre utilizzerete il tocco per condire gnocchi, pasta asciutta o riso bollite.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...