Come fare: Torta Alla Mazzarino – Ricetta dessert

Guide

Come fare: Torta Alla Mazzarino – Ricetta dessert

Ecco la ricetta del giorno: Torta Alla Mazzarino. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Mandorle.
Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Mandorle
Persone: 10
Ingredienti:
Per La Pasta Frolla:
140 G Burro
30 G Zucchero A Velo
1/2 Stecca Vaniglia
1 Pizzico Sale
1 Tuorlo D’uovo
200 G Farina
Burro Per La Teglia
Farina Per La Teglia
Per Farcire:
150 G Burro
150 G Zucchero A Velo
1 Limone (scorza Grattugiata)
2 Uova
150 G Mandorle Tritate
30 G Farina

Preparazione:
Setacciate la farina sulla spianatoia, disponendola a fontana, formate un incavo al centro e ponetevi il burro, ammorbidito e a pezzetti, un tuorlo d’uovo, una presa di sale, l’interno della stecca di vaniglia raschiato con un coltello e lo zucchero a velo.

Lavorate velocemente gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo, raccoglietelo a palla e fatelo riposare in frigorifero per almeno due ore. Trascorso il tempo indicato, stendete la pasta sulla spianatoia infarinata, servendovi del matterello, e usate la sfoglia ottenuta per rivestire il fondo e i bordi di una teglia di 26 cm di diametro, imburrata e cosparsa di farina. Bucherellate la frolla con i rebbi di una forchetta e fatela cuocere a bianco, in modo che il guscio di pasta rimanga molto chiaro. Preparate la farcia: ponete in una terrina il burro ammorbidito, lo zucchero e la scorza grattugiata del limone e lavorateli fino a ottenere un composto gonfio e omogeneo. Incorporatevi le uova, uno alla volta, poi le mandorle e infine la farina. Mescolate con cura, quindi distribuite il composto ottenuto all’interno del guscio di pasta ormai cotto e livellatene la superficie. Fate cuocere la crostata nel forno (190 gradi) per circa 40 minuti, o fino a quando la superficie sarà ben dorata.

A piacere potete cospargere la superficie del dolce con zucchero a velo oppure rivestirlo con uno strato di glassa fondente aromatizzata al rum.

Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*