Come fare: Torta ‘bonissima’ – Ricetta dessert COMMENTA  

Come fare: Torta ‘bonissima’ – Ricetta dessert COMMENTA  

Ecco la ricetta del giorno: Torta ‘bonissima’. Ti insegnamo a farla velocemente e nel modo migliore. Farai una splendida figura e i tuoi ospiti te ne saranno grati. L’importante è l’ingrediente principale: Noci.

Se segui alla lettera i consigli di ComeQuando ti verrà una meraviglia!

Passiamo quindi alla ricetta:

Tipo di piatto: Dessert
Ingrediente principale: Noci
Persone: 8
Ingredienti:
Per La Pasta Frolla:
500 G Farina
250 G Burro
250 G Zucchero
6 Tuorli D’uovo
1/2 Limone (scorza Grattugiata)
1 Pizzico Sale
Per Il Ripieno:
300 G Gherigli Di Noci
250 G Miele
1/2 Bicchierino Rum
Per Lo Stampo E La Spianatoia:
Burro
Farina

Preparazione:
Per la pasta frolla, mettete sulla spianatoia la farina con il burro, morbido e a pezzetti. Impastate brevemente con le mani, rifate la fontana,al centro ponete un pizzico di sale, lo zucchero, 5 tuorli e una grattatina di buccia di limone. Impastate rapidamente, coprite la pasta con la pellicola trasparente e lasciatela riposare per almeno 30 minuti. Stendetela sulla spianatoia leggermente infarinata allo spessore di circa mezzo centimetro. Dividetela in due e rivestite con una metà uno stampo per crostate a bordo scanalato, bene imburrato. Scottate in acqua bollente i gherigli, sbucciateli e tritateli. In una ciotola, mescolateli col miele ed il rum. Versate il composto sulla base del dolce, stendetelo, coprite con la restante pasta, tagliando l’eccesso e sigillando lungo il bordo. Pennellate la superficie con un tuorlo, cuocete nel forno a 180 gradi per circa 40 minuti. Servite la torta fredda. Un tempo si copriva di cioccolato fondente o di glassa bianca di zucchero.


Buona preparazione e facci sapere nei commenti come ti è venuta!

Leggi anche

parabola
Guide

Spostare la parabola Sky: come fare

Alcuni consigli utili per orientare la parabola di Sky in maniera corretta. Che possediate una parabola Sky tradizionale, oppure una parabola rettangolare e piatta (magari di quelle decorabili), il problema per voi, non appena acquistata, Leggi tutto

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*